Oggi è 15 ago 2018, 3:24
   
Text Size
Login

Alcune riprese di Saturno e Marte

Pianificazione delle osservazioni. Fotografie, disegni o resoconti osservativi di Pianeti, Luna e Sole.

Messaggioda gioveluna » 5 ago 2018, 20:59

Salve a tutti il 31/07/2018 ho fatto qualche ripresa su Saturno e Marte,purtroppo la cappa di calore irradiato dai palazzi ha creato un bel seeing non proprio ottimale,quello invece in alta atmosfera diciamo era abbastanza buona, il tutto sono stati ripresi al fuoco diretto del apo 120ED e camera asi 224 MC, Saturno e stata ripresa con la barlow da 2x, invece Marte col diametro più piccolo sempre con la barlow da 2x e quella col diametro più grande con la barlow da 3x.
Su Marte dopo la grande Tempesta di Sabbia,si ricomincia piano piano a rivedere le conformazioni sul pianeta,nella foto si vede la zona della Synus Meridiani e la Hellas.

2018-07-31-2032_7-Capture_lapl3_ap102REGPS.jpg



2018-07-31-2053_1-Capture_lapl3_ap79REGps.jpg



2018-07-31-2117_0-CaptureREGPS.jpg
gioveluna
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 25 nov 2010, 22:00

Messaggioda Alessandro » 5 ago 2018, 23:32

...in questi giorni sto notando come il cellulare riproduca colori esalatati e completamente differenti a quelli che si osservano sul PC.
Forse è colpa mia ma la prima immagine mi appare tutta blu e la terza (ed in minor misura anche la seconda) con un alone più scuro intorno.
Comunque lodevole il tuo impegno, vista la difficoltà di ripresa per la bassa angolazione dei pianeti all'orizzonte.
Nei prossimi giorni vorrei fare anche io un tentativo, probabilmente dovrò purtroppo rinunciale al colore e riprendere in Bianco & Nero con il filtro IR Pass, per ridurre la problematica della bassa angolazione.

Saluti,
Alessandro
Alessandro
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 450
Iscritto il: 30 giu 2015, 20:35
Località: Roma / L'Aquila

Messaggioda gioveluna » 6 ago 2018, 8:52

Grazie Alessandro, per quando riguarda i colori strani,(immagine tutta blu e è aloni scuri) non so che dirti, nel mio pc i colori mi sembrano tutto normale, l'unica cosa purtroppo che ha un difetto,
Diciamo è che su Marte i colori sono leggermente sbiaditi, (esempio Hellas doveva essere molto più bianca, invece è tende quasi a un giallino pallido), forse a causa dell'uso del prisma, la Barlow più il correttore di dispersione atmosferica,e tutto da ricontrollare, appena possibile, ciao.
gioveluna
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 25 nov 2010, 22:00

Messaggioda Alessandro » 6 ago 2018, 9:32

gioveluna ha scritto: ...forse a causa dell'uso del prisma...

Perché usi il prisma? può solo ridurti la qualità delle immagini. In astrofotografia non ti conviene usarlo. Se hai bisogno di distanziare il sensore usa una semplice prolunga. Vedrai come la qualità delle immagini migliora significativamente.

Saluti,
Alessandro
Alessandro
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 450
Iscritto il: 30 giu 2015, 20:35
Località: Roma / L'Aquila

Messaggioda Pering » 6 ago 2018, 14:18

:ymapplause:
Pering
Quasar Guru
 
Messaggi: 3863
Iscritto il: 22 nov 2010, 14:58


Torna a Sistema Solare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron

Chi c’è in linea

In totale ci sono 0 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 0 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 56 registrato il 10 mag 2015, 22:36

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Login Form