Oggi è 15 nov 2018, 6:48
   
Text Size
Login

Fratelli Koristka

Orologi solari, telescopi e tutti gli strumenti che sopravvivono all'avanzare del tempo e del progresso.

Messaggioda mfoolb » 18 ott 2010, 22:46

Salve,

ho avuto la fortuna di trovare un Fratelli Koristka 7x50 (anche se in brutte condizioni) in un mercatino locale.

Avevo sentito nominare la casa milanese cosi', a seguito dell'acquisto, ho voluto approfondire facendo qualche ricerca ma mi sono reso conto che il materiale a disposizione sulla rete e' veramente poco.

La maggior parte di cio' che e' stato pubblicato e' focalizzato sulla produzione di microscopi e nonostante abbia trovato qualche fonte interessante non sono riuscito a trovare nessuna indicazione sulla produzione di binocoli (eccenzion fatta per l'assorbimento da parte delle Officine Galileo nel 1929 e qualche pubblicita' del loro modello Mare nostrum).

Su e-bay il mese scorso ne ho visto vendere uno (ad un prezzo abbastanza alto) ma a differenza del mio le iscrizioni erano invertite (kk logo sulla destra invece che sulla sinistra cosi' come 7x50) ma inoltre quello venduto su ebay riportava MMI (Marina Militare Italiana) il mio riporta M.M (Ministero della Marina?).

C'e' qualche appassionato di binocoli italiani che ha magari qualche informazione in piu' da condividere sui modelli prodotti, sulla loro meccanica/qualita'?

Grazie in anticipo.

P.S.
Trovate qualche foto sul mio album su flickr iniziando da qui:

http://www.flickr.com/photos/marcoleone ... 894813461/
mfoolb
Nuovo Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 19 set 2010, 15:38

Messaggioda Marco Bensi » 19 ott 2010, 18:10

ciao Marco,
La ricerca di fonti bibliografiche storiche in merito alle aziende Italiane che hanno prodotto strumenti ottici e meccanici di alto valore , quale San Giorgio, Officine Galileo, Koristka e la piu' grande vecchia e piu' importante di tutte...la "Filotecnica" di Milano(fondata da uno dei piu' grandi geni del mondo, Ignazio Porro) è una delle cose piu' difficili , anche perche' sono aziende che perfino noi italiani le abbiamo dimenticate..figuriamoci gli stranieri.

Venendo ai Fratelli Koristka di MIlano, come ti avevo scritto sul forum Cloudy nights, se ne sa ben poco e le fonti in internet sono veramente esigue.

Qualche volta si devono dedurre alcune informazioni da fatti collaterali o dall'esame di immagini di strumenti (rarissimi) che in qualche modo ci raccontano qualcosa.

Ben altra cosa avviene con ditte come Zeiss,Leitz,Dollond, Barr&Stroud... Goerz etc..

Infatti nello sconfinato mondo di internet si trovano molti studiosi ed appassionati che diffondono le notizie e le immagini...nonche' libri originali (io ne ho uno della Goerz del 1911 che mi è costato in una libreria di antiquariato a Berlino ..190euro..sigh..ma che ho tradotto tutto dal tedesco e mi è servito per capire molti aspetti della forza di quella azienda e del suo fondatore)

Insomma...non ti vorrei demoralizzare ma sui nostri binocoli in particolare , dobbiamo sgobbare per ricostruire le storie che hanno portato alla nascita e fine d queste gloriose aziende.

Resta il piacere di avere alcuni strumenti stupendi tra le ns mani.

Ciao
Avatar utente
Marco Bensi
Quasar Guru
 
Messaggi: 1980
Iscritto il: 22 set 2006, 19:29
Località: Latina 20 slm lat 41 28 N lon +12 53 E

Messaggioda gifini » 20 gen 2011, 10:45

Buongiorno,

Sto facendo una ricerca sulla produzione dela F. Koristka.Potrebbe indicarmi il numero di serie del suo binocolo ? Grazie in anticipo.
gifini
Nuovo Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 20 gen 2011, 10:37


Torna a Strumenti storici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

Chi c’è in linea

In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 58 registrato il 20 ott 2018, 16:27

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Login Form