Oggi è 25 feb 2021, 4:48
   
Text Size
Login

Osservazione stelle Be

Le nuove tecniche per studiare e comprendere la natura di tanti fenomeni celesti.

Messaggioda Max » 10 nov 2020, 20:17

Ottimo ragazzi, non posso che aggiungermi anche io, ieri sera avevo un pò di tempo e volevo ottimizzare le modifiche fatte al setup in primis la collimazione e la gestione dei cavi, ho ripreso la stella Eps Cas di cui riporto le spettro e volevo chiedervi il catalogo Bess la da come Be ma io non ho rilevato la riga di emissione possibile sia in quiescenza?
HD11415_20201109T200152.png


Poi la Hd19058 che se non ricordo male l'ho letta come una variabile simbiotica ma non ricordo e non trovo dove lo abbia letto :( voi avete qualche suggerimento?
Comunque ecco lo spettro
HD19058 Dmad.png


Massimo
Avatar utente
Max
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 500
Iscritto il: 14 ago 2017, 11:32
Località: Roma

Messaggioda umberto » 10 nov 2020, 20:53

Max, la stella hd11415 ha le caratteristiche di una stella BE ma non è stata mai classificata in questa categoria.(Ved. Wikipedia). Umberto
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1451
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Messaggioda Max » 10 nov 2020, 21:41

Grazie Umberto, in un certo senso ho capito :-\
Avatar utente
Max
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 500
Iscritto il: 14 ago 2017, 11:32
Località: Roma

Messaggioda tonyven » 10 nov 2020, 23:09

Ti ringrazio per l'appunto Umberto. Secondo me è così che si cresce. Chissa forse preso dall'euforia di aver preso tanti spettri in due giorni non mi sono accorto di questa stella calibrata male. Starò più attento le prossime volte.
Max fà piacere quando ti rifai vivo. Così ci sentiamo meno soli! Continua così e se mi permetti un consiglio rivolgiti verso stelle con mag più bassa e specializzati nelle Be e nelle simbiotiche.
Saluti
Tonino
tonyven
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 444
Iscritto il: 10 gen 2019, 17:54

Messaggioda Max » 11 nov 2020, 7:47

Grazie Toni, certamente seguirò il tuo consiglio, visto che ora risolto i problemi con la guida posso andare oltre.
Avatar utente
Max
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 500
Iscritto il: 14 ago 2017, 11:32
Località: Roma

Messaggioda Paolo » 11 nov 2020, 17:47

Max, la stella hd11415 ha le caratteristiche di una stella BE ma non è stata mai classificata in questa categoria.(Ved. Wikipedia). Umberto

Umbe', ma piu' autorevole del BeSS quale fonte vuoi trovare? ;)

hd11415_bess.JPG

La stella e' classificata di tipo Be anche su Simbad e sui documenti scientifici reperibili sul web.

La nota a cui fa riferimento wikipedia (in lingua inglese) indirizza ad un paper del 1993 in cui si specifica che HD11415 e' una stella Be ma, nel catalogo Bright Star Catalogue, non porta il suffisso "e" o "shell".

https://ui.adsabs.harvard.edu/abs/1993A&A...274..870C

Jaschek & Egret, gli autori del Catalog of Be stars, hanno specificato che questo e' dovuto semplicemente al fatto che il tipo spettrale e' ricavato analizzando una regione spettrale in cui non e' compresa la riga h-alfa:

http://articles.adsabs.harvard.edu/pdf/ ... ..98..261J
hd11415_cat_be.JPG

Tutte le stelle nel catalogo sono di tipo Be anche se prive di questa informazione, inclusa la HD11415. Il tizio che ha scritto la pagina di wikipedia credo abbia frainteso. Fra l'altro il Catalog of Be stars e' molto vecchio, pensa che riporta 1159 stelle Be mentre nel BeSS ne sono presenti il doppio.

La stella osservata da Max e' una Be in fase non attiva, cioe' al momento priva del disco circumstellare. Tutti gli spettri nel BeSS la vedono in questo stato esibendo la riga h-alfa in assorbimento (HD11415 non e' l'unico caso) solo perche' il ciclo di formazione/dissolvimento e' evidentemente lungo.

Se andiamo indietro nel tempo fino al 1968, la troviamo in emissione:

http://articles.adsabs.harvard.edu/pdf/ ... ..17..371L
hd11415_emission.JPG

Magari in futuro assisteremo ad una nuova formazione del disco...

Paolo
Avatar utente
Paolo
Quasar Guru
 
Messaggi: 7580
Iscritto il: 16 gen 2006, 22:49
Località: L'Aquila

Messaggioda Max » 11 nov 2020, 19:40

Grande Paolo sei una fonte inesauribile di informazioni per noi neofiti...(senza nulla togliere a Umberto sia chiaro )riusciremo un giorno a fare un weekend tutti insieme? Mi era venuto il dubbio perché avevo guardato in entrambi i cataloghi e la davano Be ma non vedendo l'emissione.....
Avatar utente
Max
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 500
Iscritto il: 14 ago 2017, 11:32
Località: Roma

Messaggioda umberto » 11 nov 2020, 20:40

Salve a tutti, chiedo venia per la disinformazione, in seguito alla domanda ed ai dubbi di Max non ho visionato il database BeSS e nenche Simbad ma ho fatto una veloce ricerca su Wikipedia(https://it.wikipedia.org/wiki/Segin).
Umberto
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1451
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

PrecedenteProssimo

Torna a Spettroscopia, Radioastronomia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

Chi c’è in linea

In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 152 registrato il 20 set 2020, 12:49

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Login Form