Oggi è 11 dic 2019, 22:00
   
Text Size
Login

Accuratezza fotometria AAVSO

Il messaggio delle stelle nel flusso luminoso.

Messaggioda Paolo » 30 lug 2019, 17:23

Sono confuso... che senso hanno le barre di errore di misure fotometriche come queste? Le curve di luce fanno riferimento ad osservazioni fatte negli stessi momenti da osservatori diversi (dello stesso soggetto).

LC2.PNG


LC1.PNG

Le barre dovrebbero dare una stima dell'errore associato alle misure. E' normale che non sia considerato l'errore sistematico?

Paolo
Avatar utente
Paolo
Quasar Guru
 
Messaggi: 7298
Iscritto il: 16 gen 2006, 22:49
Località: L'Aquila

Messaggioda LFranco » 30 lug 2019, 19:16

Ciao Paolo,
nella fotometria ci sono due fattori importanti di cui tener conto. Il primo è la dispersione delle proprie misure collegato al rapporto segnale/rumore. Quanto più è bassa la dispersione delle misure tanto più preciso sarà l'andamento della curva di luce. Possiamo considerare questo come un fattore interno al nostro sistema di misura. Il secondo fattore invece è quello della cosiddetta "standardizzazione" dove si possono commettere degli errori sistematici che implicano degli offset tra misure indipendenti.

Per mitigare il secondo problema occorre:
1. utilizzare tutti quanti un set preciso di stelle di confronto standard con valori di magnitudine ed indice di colore ben definiti. Tipicamente gli errori sistematici nel non adottare questa regola sono dell'ordine di qualche decimo di magnitudine.
2. per migliorare ulteriormente l'aderenza al sistema standard occorre applicare anche i coefficienti di trasformazione. Il miglioramento permette di accostarsi a precisioni di qualche centesimo di magnitudine.

Una barra di errore realistica dovrebbe tener conto degli errori interni al sistema (rapporto segnare/rumore) e degli errori esterni dovuti alle stelle di confronto. Ad esempio un buon metodo è quello di standardizzare la fotometria del target rispetto ad ogni stella di confronto. Il valore da adottare sarà poi quello medio insieme alla deviazione standard. MPO Canopus adotta questo metodo e cinque stelle di confronto.

Saluti
Lorenzo Franco
Avatar utente
LFranco
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 461
Iscritto il: 8 ago 2015, 0:51
Località: Roma

Messaggioda Paolo » 31 lug 2019, 16:45

Grazie Lorenzo, chiarissimo sulla descrizione del metodo e dei problemi connessi. Non mi sembra per niente semplice, per un'osservatore, stimare la componente sistematica dell'errore. Nello stesso tempo le barre di errore che tengono conto della sola varianza delle misure potrebbero pero' essere fuorvianti. Un bel problema...

Paolo
Avatar utente
Paolo
Quasar Guru
 
Messaggi: 7298
Iscritto il: 16 gen 2006, 22:49
Località: L'Aquila

Messaggioda LFranco » 31 lug 2019, 17:08

Ciao Paolo,
per sperimentare ti consiglierei di prendere una delle tue sessioni fotometriche e di rifare la fotometria del transiente nel Cigno con cinque stelle di confronto singolarmente. Le stelle di confronto vanno scelte (preferibilmente) con indice di colore simile al target per minimizzare gli effetti differenziali sul colore al variare della massa d'aria.
Poi fai la media dei valori (a parità di JD) e così verifichi quanto si discostano questi valori rispetto a quelli che avevi ottenuto in precedenza (magari coincidono entro qualche centesimo di magnitudine).

Saluti
Lorenzo Franco
Avatar utente
LFranco
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 461
Iscritto il: 8 ago 2015, 0:51
Località: Roma

Messaggioda Paolo » 2 ago 2019, 13:29

Ciao Lorenzo, nella zona della nova nana pare non ci siano stelle con B-V simile a quello del target. Le stelle con mag APASS hanno tutte B-V positivo, anche quelle selezionate nella sequenza AAVSO. Appena ho tempo provo comunque le misure con poche stelle. Come sai sto sperimentando un metodo statistico con Astroart (che seleziona automaticamente 60-70 stelle entro limiti prefissati di indice di colore) ed e' interessante capire che errore si commette rispetto ad un insieme limitato di stelle di confronto e relativa trasformazione. Aggiorno in un topic dedicato.

Paolo
Avatar utente
Paolo
Quasar Guru
 
Messaggi: 7298
Iscritto il: 16 gen 2006, 22:49
Località: L'Aquila


Torna a Fotometria

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron

Chi c’è in linea

In totale ci sono 0 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 0 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 58 registrato il 20 ott 2018, 16:27

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Login Form