Oggi è 18 giu 2019, 5:42
   
Text Size
Login

Dubbio collimazione Alpy

Le nuove tecniche per studiare e comprendere la natura di tanti fenomeni celesti.

Messaggioda Max » 8 gen 2019, 20:26

Grazie Umberto, mi chiedevo è indifferente se la fenditura nella camera guida sia messa verticale od orizzontale?
Avatar utente
Max
Utente Attivo
 
Messaggi: 268
Iscritto il: 14 ago 2017, 11:32
Località: Roma

Messaggioda umberto » 8 gen 2019, 21:23

Max, questa è l'ultima cosa a cui pensare. La fenditura deve essere posizionata parallela alla Dec.(esattamente come sul mio frame) + o - qualche grado per dei motivi che Paolo, con la sua pazienza, ti dirà più in là quando avrai fatto un po' di esperienza.
Umberto
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1213
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Messaggioda Max » 8 gen 2019, 23:04

Ahahahah si si certo Umberto era solo una curiosità. Prima o poi a voi due devo offrire una succulenta cena. :D
Avatar utente
Max
Utente Attivo
 
Messaggi: 268
Iscritto il: 14 ago 2017, 11:32
Località: Roma

Messaggioda umberto » 15 gen 2019, 12:39

Max, hai dimenticato di mostrarci un frame della camera guida con la fenditura e le stelle nel campo. Umberto
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1213
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Messaggioda Max » 15 gen 2019, 13:15

Hai ragione Umberto,non l'ho fatto me ne sono dimenticato,però una cosa vorrei chiederti : siccome l'Alpy non è illuminato la fenditura io la vedo solo se metto una lucetta di fronte al tubo ,ma in questo modo rilevo solo quella di mio interesse e tutte le altre diventano invisibili a causa della troppa luce ed in questo caso con Sirio e Albireo nei frame si nota una luce in sottofondo ma non ho avuto problemi, hai qualche idea?
Avatar utente
Max
Utente Attivo
 
Messaggi: 268
Iscritto il: 14 ago 2017, 11:32
Località: Roma

Messaggioda umberto » 15 gen 2019, 14:54

Max, c'è qualcosa che non quadra! Il frame che ho postato io non ha avuto nessuna illuminazione se non quella del fondo cielo della mia città che è sicuramente meno illuminato di quello di Roma. Io non conosco il tuo posto onservativo,ma immagino ci sia un inquinamento luminoso superiore che da me e quindi, puntando il telescopio verso il cielo, !a fenditura dovrebbe essere ben visibile. Lo stesso problema mi esponeva Fulvio che ha dovuto istallare una piccola lampada per illuminare la fenditura nel suo assemblato. Forse nel vostro quartiere ci sono dei fantasmi che mangiano la fenditura.
Non credo che Lorenzo abbia lo stesso inconveniente.
Evidentemente c'è un problema nel percorso ottico nel modulo di guida. Sinceramente non so dirti. Fai una ripresa alle pleiadi con vari secondi e mostrala. Chiediamo a Paolo se ci prospetta lui una soluzione. Grazie guru!
Umberto
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1213
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Messaggioda Max » 15 gen 2019, 20:06

Umberto, grazie come sempre per la disponibilità, io sto messo un pò meglio di Fulvio come inquinamento, sto praticamente all'inizio del Parco di Veio sulla Cassia, ho meno " palazzoni" vicino a me,questa è la mia postazione
Osservatorio.jpg
. :(
Ma forse dipenderà da qualche settaggio della camera.
Avatar utente
Max
Utente Attivo
 
Messaggi: 268
Iscritto il: 14 ago 2017, 11:32
Località: Roma

Messaggioda umberto » 15 gen 2019, 20:30

Max, punta le Pleiadi e con la camera di guida fai diversi frame a partire da 1 sec. fino a quando non vedi la fenditura. Forse riusciremo a capire qualcosa di piu'. Umberto
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1213
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Messaggioda Max » 15 gen 2019, 20:36

Ok domani se tempo tiene rimonto tutto e provo
Avatar utente
Max
Utente Attivo
 
Messaggi: 268
Iscritto il: 14 ago 2017, 11:32
Località: Roma

Precedente

Torna a Spettroscopia, Radioastronomia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

Chi c’è in linea

In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 58 registrato il 20 ott 2018, 16:27

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Login Form