Oggi è 28 mag 2018, 9:35
   
Text Size
Login

Monitoraggio di alcune stelle simbiotiche-

Le nuove tecniche per studiare e comprendere la natura di tanti fenomeni celesti.

Messaggioda umberto » 26 gen 2018, 20:24

Salve a tutti, approfittando del favoloso cielo di questi ultimi giorni e per non perdere l'allenamento, mi sono dedicato all'osservazione delle simbiotiche:Bx Mon-Su Lyn-Ax Per-V694 Mon.
Umberto

bxmon_20180125_872_Umberto Sollecchia.jpg


sulyn_20180125_761_Umberto Sollecchia.jpg


axper_20180124_748_Umberto Sollecchia.jpg


v694monl_20180124_858_Umberto Sollecchia.jpg
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 976
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Messaggioda umberto » 31 gen 2018, 19:30

Salve a tutti, il 28-01-2018 ho osservato la simnbiotica NQ Gem, posto il suo profilo spettrale dove tra le numerosissime righe si evidenzia l'idrogeno in emissione.
Umberto

nqgem_20180128_764_Umberto Sollecchia.jpg
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 976
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Messaggioda umberto » 12 feb 2018, 1:59

Salve a tutti, questa sera il cielo era limpido ed ho approfittato per una osservazione alla simbiotica V694 Mon.Permane il periodo di quiete.Umberto

v694mon_20180211_743_Umberto Sollecchia.jpg
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 976
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Messaggioda umberto » 11 mar 2018, 1:50

Salve a tutti, dopo un lungo periodo di riposo causa l'inclemente meteo, finalmente ieri sera 09-03-2018 la stupenda serata ha permesso l'osservazione di due simbiotiche: V694 Mon ed SU Lyn.
Posto i loro profili spettrali.
Umberto

v694mon_20180309_795_Umberto Sollecchia.jpg


sulyn_20180309_928_Umberto Sollecchia.jpg
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 976
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Messaggioda Paolo » 12 mar 2018, 20:37

Bravo Umberto, sei riuscito a togliere i ragni dal telescopio!

Vedo che sta "partendo" la componente in emissione di SU Lyn (rispetto al 25 gennaio).

Da seguire...

Paolo
Avatar utente
Paolo
Quasar Guru
 
Messaggi: 6742
Iscritto il: 16 gen 2006, 22:49
Località: L'Aquila

Messaggioda umberto » 23 apr 2018, 20:29

La lunga astinenza, causa meteo, ha risvegliato in me l'istinto dell'animale notturno quale sono.Gli spettri delle simbiotiche variano in brevissimo tempo per questo bisognerebbe monitorarle frequentemente.Di seguito alcuni profili non significativi di importanti variazioni, ma sempre utili ai prof. Umberto

v934her_20180420_926_Umberto Sollecchia.jpg


ivvir_20180422_890_Umberto Sollecchia.jpg


v694mon_20180419_781_Umberto Sollecchia.jpg


sulyn_20180420_826_Umberto Sollecchia.jpg
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 976
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Precedente

Torna a Spettroscopia, Radioastronomia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron

Chi c’è in linea

In totale ci sono 0 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 0 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 56 registrato il 10 mag 2015, 22:36

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Login Form