Oggi è 22 apr 2018, 1:04
   
Text Size
Login

Meetings 2018

Il messaggio delle stelle nel flusso luminoso.

Messaggioda Paolo Maria Ruscitti » 28 nov 2017, 10:07

Avatar utente
Paolo Maria Ruscitti
Quasar Guru
 
Messaggi: 1830
Iscritto il: 6 feb 2006, 3:08

Messaggioda LFranco » 28 nov 2017, 20:41

Ci dovrò riflettere.
Saluti
Lorenzo Franco
Avatar utente
LFranco
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 316
Iscritto il: 8 ago 2015, 0:51

Messaggioda Paolo Maria Ruscitti » 28 nov 2017, 22:55

LFranco ha scritto:Ci dovrò riflettere...
La tua affermazione mi preoccupa! Non ritieni ne valga la pena?
Avatar utente
Paolo Maria Ruscitti
Quasar Guru
 
Messaggi: 1830
Iscritto il: 6 feb 2006, 3:08

Messaggioda LFranco » 28 nov 2017, 23:26

La mia affermazione non si riferisce alla bontà dell'iniziativa, quanto invece alla possibilità di andare a Ravenna e poi a Varese.
Saluti
Lorenzo Franco
Avatar utente
LFranco
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 316
Iscritto il: 8 ago 2015, 0:51

Messaggioda Paolo Maria Ruscitti » 29 nov 2017, 11:22

Ah ok, perché a me non dispiaceva l'idea.
Ciao, grazie.
Avatar utente
Paolo Maria Ruscitti
Quasar Guru
 
Messaggi: 1830
Iscritto il: 6 feb 2006, 3:08

Messaggioda umberto » 29 nov 2017, 16:22

Grazie Paolo Maria per l'info.Io sono stato collaboratore ANS per circa un anno, ma ho dovuto chiudere la mia entusiasmante collaborazione poichè la mia filosofia non rispecchiava la negata divulgazione ad altri forum, database,ecc del mio lavoro.Mi auguro che questa nuova iniziativa nasca su la possibilità di dare a tutti gli amatori bianchi, neri e gialli di questo pianeta, la possibilità di uno scambio e partecipazione alla ricerca scientifica.Umberto
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Messaggioda Paolo » 29 nov 2017, 17:14

Essendo frequentemente in contatto con Umberto, ho vissuto di riflesso la vicenda. Non posso che condividere le sue parole.

Paolo
Avatar utente
Paolo
Quasar Guru
 
Messaggi: 6690
Iscritto il: 16 gen 2006, 22:49
Località: L'Aquila

Messaggioda Paolo Maria Ruscitti » 29 nov 2017, 18:13

umberto ha scritto:Grazie Paolo Maria per l'info.Io sono stato collaboratore ANS per circa un anno, ma ho dovuto chiudere la mia entusiasmante collaborazione poichè la mia filosofia non rispecchiava la negata divulgazione ad altri forum, database,ecc del mio lavoro.Mi auguro che questa nuova iniziativa nasca su la possibilità di dare a tutti gli amatori bianchi, neri e gialli di questo pianeta, la possibilità di uno scambio e partecipazione alla ricerca scientifica.Umberto
Grazie Umberto per questo chiarimento, molto importante! Concordo pienamente, in tutto! Se così fosse ancora oggi, già escludo la possibilità di collaborare con loro, la chiusura e la non condivisione del lavoro e dell'esperienza contrasta completamente con il mio modo di essere. Ho sempre avversato quanti, per esempio, nel campo della fotografia astronomica mantengono "i segreti", figuriamoci se vado a sposare questa "filosofia"!
Avatar utente
Paolo Maria Ruscitti
Quasar Guru
 
Messaggi: 1830
Iscritto il: 6 feb 2006, 3:08

Messaggioda nico » 12 gen 2018, 21:18

Ciao a tutti.
Sarei molto interessato anche io a partecipare a queste "lezioni" perché penso che sia sempre utile seguire questi corsi e ci sia sempre da imparare anche se una parte delle cose già le dovessimo conoscere.

Mi ha incuriosito però il commento di Umberto e la conferma di Paolo circa quella sorta di embargo alla quale accenna Umberto.
Cosa significa esattamente che a chi collabora viene negata la condivisione dei dati su altri forum?
Vorrei capire meglio la cosa poiché anche io sono per il libero scambio dei dati e delle esperienze e conoscenze e mi dispiacerebbe non poter divulgare a chi voglio ciò che sto facendo.

Spero che comunque uno possa seguire questi eventi didattici e poi magari possa scegliere di volta in volta di aderire o meno a certe campagne osservative piuttosto che altre.
Posso capire che se uno aderisce ad una determinata campagna osservativa mirata alla pubblicazione di un lavoro di equipe venga richiesta una certa discrezione per non "bruciare" il lavoro di tutto il gruppo, ma si tratta di questo o di altro?

Nico
Avatar utente
nico
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 329
Iscritto il: 17 giu 2013, 19:20

Messaggioda umberto » 13 gen 2018, 0:10

e mi dispiacerebbe non poter divulgare a chi voglio ciò che sto facendo.
Era esattamente questo che non potevo fare.
Saluti a tutti.
Umberto
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Messaggioda nico » 13 gen 2018, 0:51

Spero che questa regola valesse soltanto per i lavori che facevi sugli oggetti che seguivi per le loro campagne osservative.
Voglio sperare che se poi invece decidevi di seguire altri target potevi fare ciò che volevi e divulgare ciò che ti pareva a chi volevi.
Altrimenti non si tratta di una associazione collaborativa, ma di un lager. :-?
Avatar utente
nico
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 329
Iscritto il: 17 giu 2013, 19:20

Messaggioda umberto » 13 gen 2018, 13:16

Nico, quando appare una bella nova in cielo nessuno ti vieta di osservare una stella Be per poi inviare lo spettro al Bess, ma tu lo faresti?

Nove e simbiotiche sono tra i miei soggetti preferiti. Le campagne osservative si attivano ogni volta che appare una nova oppure cambia stato una simbiotica. Per ARAS è lo stesso.
Saluti- Umberto
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Prossimo

Torna a Fotometria

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Chi c’è in linea

In totale ci sono 0 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 0 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 56 registrato il 10 mag 2015, 22:36

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Login Form