Oggi è 25 ott 2020, 16:25
   
Text Size
Login

Avvistate le Onde Gravitazionali ?

Origine ed evoluzione dell'universo. Lo studio delle proprietà della materia e la ricerca di altre forme di vita.

Messaggioda Marco Di Lorenzo » 11 feb 2016, 15:20

Siccome ho l'impressione (forse sbagliata) che sul generico thread dedicato alle "notizie fresche di agenzia" nessuno lo abbia notato, vorrei ribadire che tra poco più di 2 ore si terrà a Pisa e in USA una doppia conferenza stampa in cui, ormai è quasi certo, annunceranno la prima osservazione diretta di onde gravitazionali.
Dato che l'evento si preannuncia di portata storica (quasi quanto il festival di SanRemo!) ho creato un thread apposta e consiglio vivamente (a chi ha tempo) di seguire la diretta o di leggere gli aggiornamenti su AliveUniverse.today !
Nell'articolo trovate per ora una descrizione di cosa sono le O.G. e a breve apparirà anche una sezione dedicata a come funzionano i rivelatori, poi partirà la diretta vera con aggiornamenti continui in tempo reale!
http://aliveuniverse.today/flash-news/f ... io-storico
(scusate per l'insistenza!)
Avatar utente
Marco Di Lorenzo
Quasar Guru
 
Messaggi: 2594
Iscritto il: 25 gen 2007, 0:07

Messaggioda Marco Paolilli » 11 feb 2016, 16:55

Sono sintonizzato .... ;) .... Sentiamo che dicono :)

Grazie per la comunicazione !
Marco Paolilli
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 359
Iscritto il: 20 lug 2008, 0:54

Messaggioda gdicarlo » 11 feb 2016, 17:39

togli il punto interrogativo...

e se in mezzo a tanto trionfalismo mi lasciate aggiungere
un po' di sconforto, virgo (l'antenna europea) era in manutenzione...
Avatar utente
gdicarlo
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1247
Iscritto il: 8 giu 2006, 21:41

Messaggioda Marco Di Lorenzo » 11 feb 2016, 18:20

Non credo di poterlo fare io e poi concedimi il beneficio del dubbio, Giusè (voglio 7 sigma, come Biancaneve!) :D
Avatar utente
Marco Di Lorenzo
Quasar Guru
 
Messaggi: 2594
Iscritto il: 25 gen 2007, 0:07

Messaggioda Vincenzo » 11 feb 2016, 18:24

Marco Di Lorenzo ha scritto:Siccome ho l'impressione (forse sbagliata) che sul generico thread dedicato alle "notizie fresche di agenzia" nessuno lo abbia notato
verissimo Marco, quest'ultimo periodo per me è ricco di impegni e ho tralasciato le visite sul web, in particolare quelle sul forum, comunque la notizia me l'ha comunicata mia moglie (che attualmente lavora ad Istanbul) quest'oggi mentre seguiva il notiziario su Rainews da satellite.
:)
Vincenzo
Quasar Guru
 
Messaggi: 1898
Iscritto il: 18 lug 2006, 9:38

Messaggioda gdicarlo » 11 feb 2016, 18:32

HI HI HI!!!!

ma queste mica sono sigma astrofisiche, sono sigma vere!

i segnali sono davvero belli devo dire...

quello che non capisco e' il trionfalismo dal lato europeo,
siamo stati battuti, non puoi attribuirti una gloria altrui.

g.
Avatar utente
gdicarlo
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1247
Iscritto il: 8 giu 2006, 21:41

Messaggioda Marco Di Lorenzo » 11 feb 2016, 19:05

Vincenzo ha scritto:la notizia me l'ha comunicata mia moglie (che attualmente lavora ad Istanbul) quest'oggi mentre seguiva il notiziario su Rainews da satellite.

Mamma mia che giro incredibile, Vincè!

Giuseppe, condivido con te sia l'entusiasmo per la bellezza del segnale (l'aderenza al modello è impressionante), sia lo sconcerto per il trionfalismo italo-francese... evidentemente, in qualche modo i due gruppi hanno collaborato strettamente e ci deve essere stato un forte contributo anche al di qua dell'oceano nell'analisi dei dati.
Certo, dispiace sapere che ci soffieranno il Nobel per poco (l'antenna italiana potenziata entra ora in funzione mentre loro avevano un vantaggio di 4-5 mesi) però in fondo se lo meritano, dopo il bosone di Higgs (che loro avevano forse intravisto un attimo di smantellare l'acceleratore al Fermilab... dico bene?)

Comunque, detto tra noi, anche se mi sono perso le meraviglie degli anni 60 devo ammettere che viviamo in un periodo scientificamente esaltante, fanno una scoperta sconvolgente quasi ogni anno!
Avatar utente
Marco Di Lorenzo
Quasar Guru
 
Messaggi: 2594
Iscritto il: 25 gen 2007, 0:07

Messaggioda Paolo » 11 feb 2016, 20:41

Prima notizia al TG1!!!
Ci vuole sempre qualcosa di "forte" per andare in pole position...

Grazie infinite per i favolosi aggiornamenti! :ymhug:

Paolo
Avatar utente
Paolo
Quasar Guru
 
Messaggi: 7495
Iscritto il: 16 gen 2006, 22:49
Località: L'Aquila

Messaggioda Beta Persei » 11 feb 2016, 21:44

Siccome ho l'impressione (forse sbagliata) ...

Sicuramente sbagliata... :D prima cosa stamattina dopo aver visto l'apod in sospeso :D sono andato diretto sulle notizie fresche senza passare dal via per recuperare, ero certo di poterlo fare, il link al tuo blog... :D
Sempre complimenti per la costanza negli aggiornamenti e nella accuratezza delle spiegazioni. Per i poveri mortali che magari capiscono di chimica, ma con la fisica spinta hanno difficoltà (cioè me...), sul solito IlPost c'è un bell'articolo facilmente digeribile...e stavolta sì, senza il punto interrogativo (anche se quell'"abbiamo" dovrebbe essere un "hanno", a meno di allargare la scoperta all'umanità intera...).
http://www.ilpost.it/2016/02/11/abbiamo ... tazionali/
Ciao,
Franco
PS Paolo anch'io sono rimasto stupito nel vedere che era il primo titolo del TG1! anche se poi nel servizio si parlava di una distanza di 130 miliardi di anni luce :))
Beta Persei
45° 35' N 08° 51' E
HEQ5 Pro
Scopos TL906 APO
TAL 100R - Vixen SP
Avatar utente
Beta Persei
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1287
Iscritto il: 31 gen 2006, 0:16
Località: Busto Arsizio

Messaggioda Marco Di Lorenzo » 11 feb 2016, 22:06

Il Tg2 ha fatto molto di peggio, ha detto che i due buchi neri avevano massa di milioni di volte quella del Sole e che questa scoperta apre le porte per viaggi interstellari, magari in altri universi/dimensioni... stesse scemenze anche sul Tg5!
In compenso hanno dato grande rilievo al grosso contributo dell'Italia e, in effetti, nell'interminabile lista di co-autori dell'articolo su Phisical Review, ci sono parecchi italiani, anche dal Gran Sasso Institute (questo risponde anche ai dubbi espressi da Giuseppe, che forse conosce anche di persona qualche autore)!

Franco, la mia "impressione sbagliata" era semplicemente dettata dall'assenza di commenti/reazioni, in fondo dovrebbe essere una di quelle notizie che smuove gli "animi sensibili"... il "noi" era riferito agli "italiani/europei" anche se, in ambito scientifico, certi nazionalismi lasciano il tempo che trovano e servono soprattutto ai politici per farsi belli!
Avatar utente
Marco Di Lorenzo
Quasar Guru
 
Messaggi: 2594
Iscritto il: 25 gen 2007, 0:07

Prossimo

Torna a Cosmologia, Astrofisica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

Chi c’è in linea

In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 152 registrato il 20 set 2020, 12:49

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Login Form