Oggi è 15 nov 2018, 6:07
   
Text Size
Login

Il Telescopio di I.Porro nel 1857

Orologi solari, telescopi e tutti gli strumenti che sopravvivono all'avanzare del tempo e del progresso.

Messaggioda Marco Bensi » 15 lug 2010, 9:50

Finalmente posso mostrare una immagine rarissima (quella che allego è una riduzione dell'originale che mi ha inviato il grande storico di telescopi e binocoli, Peter Abrahams) del famoso telescopio rifrattore piu' grande del mondo che Ignazio Porro costrui' a Parigi nel 1857, nell'Istituto Tecnomatico di Parigi da Lui diretto.

Nella incisione originale ci sono le sigle che descrivono tutte le costruzioni e laboratori, nonche' il telescopio.

In sunto l'immagine mostra un telescopio di 15 metri di lunghezza con un doppietto acromatico di 52cm, che era sorretto da una montatura altazimutale espressamente creata dal Prof. Porro per evitare la flessione del tubo principale.
Lo stesso I.Porro aveva scritto dei testi in merito all'argomento di flessione dei lunghi rifrattori.

Attraverso una cremagliera "dorsale" era alzato ed abbassato ed il tutto ruotava su una piattaforma su cuscinetti.

Nella incisione si vede un astronomo seduto sopra la piattaforma ed un altro con un piccolo telescopio rifrattore equatoriale sul terreno.

Con dei "bilacieri" era relativamente facile e poco impegnativo puntare una bestiolina di 15 metri.
E' pure vero che una delle doti maggiori di Porro era quella della "combinazioni meccaniche" come cito' Schiapparelli in una monografia dedicata allo scienziato italiano.

Il telescopio era posto in Boulevard D'Enfer , vicino all'Osservatorio Astronomico di Parigi e consentì di effettuare osservazioni straordinarie per l'epoca.

Eravamo anche ai primi tentativi di fotografia astronomica(Luna in particolare) e anche in questo campo il prof.Porro era un luminare in quanto stava seguendo anche degli studi sull'uso delle emulsioni al collodio.

Nell'area dedicata al telescopio c'erano altri edifici (cabinet d'astronomie) che servivano agli studiosi per ricovero e deposito di altri strumenti eaquatoriali o altazimutali.

Marco Bensi - 2010
Allegati
Telescopio rifratore del 1857 ignazio Porro seppia.jpg
Avatar utente
Marco Bensi
Quasar Guru
 
Messaggi: 1980
Iscritto il: 22 set 2006, 19:29
Località: Latina 20 slm lat 41 28 N lon +12 53 E

Torna a Strumenti storici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

Chi c’è in linea

In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 58 registrato il 20 ott 2018, 16:27

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Login Form