Oggi è 24 lug 2019, 0:37
   
Text Size
Login

AG Dra in outburst

Le nuove tecniche per studiare e comprendere la natura di tanti fenomeni celesti.

Messaggioda umberto » 27 apr 2018, 10:09

Salve, il profilo dell'osservazione di ieri sera 26-04-2018 nella regione Raman OVI 6830A con il reticolo da 1800l/mm.Umberto

agdra_20180426_905_Umberto Sollecchia.jpg
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1223
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Messaggioda Paolo » 27 apr 2018, 10:26

Bravo Umberto! Con un potere risolvente cosi' alto non e' un'osservazione facile.

Se sposti leggermente il range spettrale verso il rosso, puoi includere anche la seconda Raman O VI 7088 che adesso appare tagliata sul bordo destro (vedi la mia osservazione del 25 aprile). Da capire poi se nel frame entrano almeno tre righe della lampada.

Paolo
Avatar utente
Paolo
Quasar Guru
 
Messaggi: 7197
Iscritto il: 16 gen 2006, 22:49
Località: L'Aquila

Messaggioda umberto » 30 apr 2018, 1:33

Ok Paolo, un nuovo profilo del giorno 28-04-2018 dove si evidenziano entrambi le Raman O VI 6830 ed O VI 7088 ed una comparazione con il 26-04-2018.Umberto

agdra_20180428_830_Umberto Sollecchia.jpg


Comparazione.jpg
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1223
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Messaggioda umberto » 1 mag 2018, 11:26

Ieri sera una pessima osservazione a causa del sopraggiungere di intensi veli. Comunque non si evidenziano significative variazioni alle due Raman tra il profilo del 28-04-2018 e quello del 30-04-2018.

agdra  Comparazione U. Sollecchia.jpg
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1223
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Messaggioda umberto » 18 mar 2019, 22:05

Salve a tutti, ho intrapeso di nuovo un monitoraggio di AG Dra in attesa di un eventuale possibile outburst di primavera. Umberto

agdra_20190317_815_Umberto Sollecchia.png


Velicità radiale
agdra_20190317_815_V.R. Umberto Sollecchia.png
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1223
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Messaggioda Paolo » 18 mar 2019, 23:33

Ottimo! E' un invito ad osservare per tutti. Potrebbero esserci sorprese a breve...

Paolo
Avatar utente
Paolo
Quasar Guru
 
Messaggi: 7197
Iscritto il: 16 gen 2006, 22:49
Località: L'Aquila

Messaggioda tonyven » 19 mar 2019, 19:22

Complimenti Umberto! Sempre pronto sul pezzo.Per me ci vorrà ancora un bel pò per arrivare ai vostri livelli :)
Non vedo l'ora che arrivi la ccd nuova per cimentarmi. Sarebbe bello capire che criterio si usa per determinare i tempi di posa.
tonyven
Utente Attivo
 
Messaggi: 169
Iscritto il: 10 gen 2019, 17:54

Messaggioda umberto » 19 mar 2019, 20:16

Ciao Tonino, non disperare inutilmente, con la nuova ccd per definire il tempo di posa dovrai fare come fai adesso.
Misurare gli Adu con A.A. sullo spettro 2d possibilmente nella zona più luminosa e cioè in prossimità dell'H-beta e stare attento a non saturare. Umberto
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1223
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Messaggioda Fab » 20 mar 2019, 13:00

Molto interessante.
Paolo, hai più ripetuto le riprese nell'infrarosso vicino (banda Ic) ?
Sono davvero interessanti.
Ho cercato info su "Handbook of infrared astronomy" ma non ho trovato molto.
In caso di outburst la riga dell'ossigeno neutro a 8446 Å come ci si aspetta che si comporti ?

fabrizio
Fab
Utente Attivo
 
Messaggi: 297
Iscritto il: 8 lug 2016, 20:22

Messaggioda Paolo » 20 mar 2019, 20:20

Ciao Fabrizio, e' tantissimo che non riprendo la AG Dra nell'IR vicino. La formazione della riga O I 8446 e' complessa perche' legata alle transizioni nell'UV, subisce inoltre il contributo indiretto dell'idrogeno (Lyman-beta 1025A). I prof richiedono a volte il suo monitoraggio essendo indicativa di cio' che succede nell'UV (in una regione spettrale non osservabile da Terra). I processi di fluorescenza aumentano con l'intensificarsi della radiazione ad alta energia ma il profilo della riga dipende anche da altre cose come ad esempio la densita' dei gas.

Se accade qualcosa di nuovo, gli spettri ARAS verranno sicuramente commentati dal prof. Shore e potremmo saperne di piu'.

Paolo
Avatar utente
Paolo
Quasar Guru
 
Messaggi: 7197
Iscritto il: 16 gen 2006, 22:49
Località: L'Aquila

Messaggioda umberto » 22 mar 2019, 2:15

Salve a tutti, il profilo dell'osservazione di ieri sera 21-03-2019 nella regione Raman OVI 6830A con il reticolo da 1800l/mm. Peccato che la presenza di veli ha pregiudicato un pò l'osservazione.
Umberto

agdra_20190321_786_Umberto Sollecchia.png
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1223
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Messaggioda umberto » 25 mar 2019, 2:35

Salve a tutti, sempre monitorando questa simbiotica a caccia dell'outburst, ecco il profilo di questa sera 24-03-2019 con il reticolo centrato sull'H-alfa, Elio e OVI Raman.
Umberto

agdra_20190324_779_Umberto Sollecchia.png
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1223
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

PrecedenteProssimo

Torna a Spettroscopia, Radioastronomia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Chi c’è in linea

In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 58 registrato il 20 ott 2018, 16:27

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Login Form