Pagina 3 di 3

Re: Monitoraggio di alcune stelle simbiotiche-

MessaggioInviato: 9 ott 2017, 11:41
da Paolo
Ciao Lorenzo, ottimi spettri di due soggetti molto interessanti!

Con R Aqr siamo arrivati al momento "caldo" per la collaborazione pro-am. I telescopi orbitanti CHANDRA e HST sono infatti pronti per l'osservazione della simbiotica:

viewtopic.php?f=22&t=4346&p=39811#p39811

Paolo

Re: Monitoraggio di alcune stelle simbiotiche-

MessaggioInviato: 14 ott 2017, 11:15
da Paolo
Ciao a tutti, di seguito gli spettri di due simbiotiche, presi nelle ultime due sere.

StHA 190
stha190_20171012_751_PB.png


AG Peg
agpeg_20171013_730_PB.png


Paolo

Re: Monitoraggio di alcune stelle simbiotiche-

MessaggioInviato: 15 ott 2017, 19:32
da LFranco
Ciao,
ieri sera ho osservato per la prima volta la nova simbiotica V1016 Cyg.
E' fantastica, tutte righe di emissione ... così ho provato ad identificarle.
La stella aveva una magnitudine di 11.3 V in base ai dati AAVSO.
Saluti
Lorenzo Franco

Re: Monitoraggio di alcune stelle simbiotiche-

MessaggioInviato: 16 ott 2017, 15:48
da Paolo
Che soggetto interessante! Una nova lentissima, esplosa nel 1964 e ancora in fase attiva (in quiescenza raggiunge circa mag B 17.5).

Lo spettro delle nove simbiotiche somiglia molto a quello delle nebulose planetarie, soggetti di cui si ipotizza siano progenitori (l'evento nova segnerebbe la formazione e la prima evoluzione delle planetarie associate ai sistemi binari).

In questo interessante documento trovi un profilo illustrato che puo' aiutarti a completare l'identificazione delle righe nel tuo spettro (pag. 40):

https://www.degruyter.com/view/j/astro. ... 7-0107.xml

Veramente affascinante la "storica" curva di luce AAVSO:

V1016_CYG_LC.PNG


La corposa lista degli osservatori che l'hanno seguita fotometricamente per mezzo secolo...

V1016_CYG_LC_OBS.PNG


Paolo

Re: Monitoraggio di alcune stelle simbiotiche-

MessaggioInviato: 16 ott 2017, 19:05
da LFranco
Grazie Paolo,
ci sono tutte !!! Davvero un bel fuoco d'artificio.
Saluti
Lorenzo Franco

Re: Monitoraggio di alcune stelle simbiotiche-

MessaggioInviato: 18 ott 2017, 11:21
da SergioMauro
v1016cyg_ 20171017_982_S.Moltomoli_elementi.jpg

E' così bella che anche noi abbiamo provato a farla. Il mio giudizio non è ancora all'altezza ma mi sembra che sia venuta bene.
Un saluto
Sergio

Re: Monitoraggio di alcune stelle simbiotiche-

MessaggioInviato: 18 ott 2017, 22:14
da Paolo
Ben risentito Sergio, ma certo che il vostro spettro e' venuto bene! Complimenti!

Hai mai pensato di inviare i lavori al gruppo ARAS? Profili come questo sarebbero senz'altro graditi. Esiste un'apposita sezione del database per le simbiotiche ma ce ne sono anche per tante altre tipologie (il database e' pubblico):

http://www.astrosurf.com/aras/Aras_Data ... taBase.htm

Per me e' un piacere far parte della rete internazionale ARAS. Fra l'altro noi appassionati di spettroscopia siamo cosi' pochi anche considerando l'intero globo, sarebbe pazzesco non unire i nostri sforzi. Il monitoraggio organizzato dei target talvolta produce risultati davvero notevoli, siamo infatti in grado di attivare una fitta copertura temporale (nei limiti ovviamente della strumentazione amatoriale), un impegno di tempo comunque impensabile per gli osservatori professionali.

Qui puoi leggere una descrizione del gruppo ARAS (in basso nella pagina c'e' una traduzione in italiano di Paolo Corelli):

http://www.astrosurf.com/aras/intro/intro.htm

Paolo

Re: Monitoraggio di alcune stelle simbiotiche-

MessaggioInviato: 19 ott 2017, 0:59
da umberto
Salve Sergio, complimenti per i tuoi spettri.Concordo con Paolo, profili spettrali come questi meritano di essere inserti in un database pubblico.Buona continuazione.
Saluti
Umberto

Re: Monitoraggio di alcune stelle simbiotiche-

MessaggioInviato: 19 ott 2017, 8:33
da LFranco
Certo Sergio,
certamente vanno pubblicati sul database ARAS. Davo per scontato che già lo fossero.
Saluti
Lorenzo Franco

Re: Monitoraggio di alcune stelle simbiotiche-

MessaggioInviato: 19 ott 2017, 10:04
da SergioMauro
Sono contentissimo di sentire che gli spettri che ho fatto sono buoni. Questo vol dire che sono a buon punto, ma devo ancora migliorare nella comprensione di ISIS e tante altre cose, poi quello sarà un passo che farò certamente.
A proposito, su ARAS postate gli spettri "normalizzati", quando si richiedono spettri in flusso assoluto?
Celi sereni
Sergio

Re: Monitoraggio di alcune stelle simbiotiche-

MessaggioInviato: 20 ott 2017, 0:22
da Paolo
Ciao Sergio, spettri come questo hanno gia' un prezioso contenuto, vai tranquillo! Chiedi pure per ISIS, nei limiti della nostra esperienza saremo ben lieti di fornire un supporto.

A proposito, su ARAS postate gli spettri "normalizzati", quando si richiedono spettri in flusso assoluto?

Non so se ho capito bene la domanda. Ad uno spettro espresso in flusso assoluto non facciamo alcun intervento. Il profilo, corretto per la risposta strumentale e per l'assorbimento atmosferico, e' solo riscalato (stesso fattore per tutte le lunghezze d'onda) per convertire le intensita' in una scala assoluta di energia.

Paolo