Oggi è 16 ott 2018, 22:43
   
Text Size
Login

Cometa PanSTARRS (C/2016 R2)

...e tutto ciò che non riusciamo ad identificare. Parte del Sistema Solare a cui vogliamo dare rilievo con una apposita sezione.

Messaggioda Paolo » 8 gen 2018, 16:14

Forse ne siete gia' a conoscenza, segnalo comunque questa cometa particolarmente attiva e peculiare.

Normalmente le comete non esibiscono una coda cosi' sviluppata quando sono cosi' distanti dal Sole. E' infatti necessaria una maggiore energia per avviare i processi di fluorescenza che la rendono visibile.

In questa stupenda immagine di Jaeger si nota una coda blu davvero variegata che domina l'intera immagine, in grado di mascherare anche la chioma (che sarebbe apparsa di colore verde-azzurro).

Michael Jager (Jan. 6, 2018)
http://www.aerith.net/pictures/jager/20 ... jaeger.jpg

Damian Peach (Jan. 7, 2018)
http://www.aerith.net/pictures/damian/c ... 1_07dp.jpg

Si tratta della coda gassosa, di colore blu per le bande di emissione del monossido di carbonio ionizzato (CO+) che sono generate principalmente nella regione blu dello spettro. Sembra che la cometa sia particolamente ricca di monossido di carbonio.

Un astrofilo francese, Hubert Boussier, e' riuscito a prendere alcuni spettri che, anche se rumorosi, mostrano bene queste emissioni:

http://spectro-aras.com/forum/viewtopic.php?f=6&t=1921

Per essere cosi' attiva, la cometa potrebbe riservare sorprese quando, in aprile/maggio, sara' un po' piu' vicina al Sole. Putroppo la sua particolare orbita non la portera' mai molto vicino al Sole, ne' alla Terra (altrimenti credo avremmo visto qualcosa di eccezionale).

L'osservabilita' e' ottimale da ora fino a marzo/aprile. Nel periodo del perielio (maggio) sara' purtroppo molto bassa sull'orizzonte ovest.

Chi ha un buon cielo provi a riprenderla. Tenere conto che Jaeger tira fuori l'impossibile in queste foto (optimum di cielo, strumenti e tecniche), non e' semplice raggiungere i suoi risultati.

La pagina di Yoshida con varie informazioni tra cui la curva di luce (teorica e osservativa):
http://www.aerith.net/comet/catalog/2016R2/2016R2.html

Paolo
Avatar utente
Paolo
Quasar Guru
 
Messaggi: 6940
Iscritto il: 16 gen 2006, 22:49
Località: L'Aquila

Messaggioda Max » 8 gen 2018, 20:16

Grazie per le info Paolo, e belle riprese davvero :-o
Max
Utente Attivo
 
Messaggi: 158
Iscritto il: 14 ago 2017, 11:32

Messaggioda Pering » 10 gen 2018, 14:15

ottimo report grazie
Pering
Quasar Guru
 
Messaggi: 3958
Iscritto il: 22 nov 2010, 14:58

Messaggioda Alessandro » 10 gen 2018, 15:12

Grazie Paolo,
è meravigliosa :-o

...nessuno prova a fotografarla?
Alessandro
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 463
Iscritto il: 30 giu 2015, 20:35
Località: Roma / L'Aquila


Torna a Comete, asteroidi, meteore...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Chi c’è in linea

In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 56 registrato il 10 mag 2015, 22:36

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Login Form