Oggi è 30 set 2020, 23:15
   
Text Size
Login

Consiglio camera deep per C14

La nuova frontiera. Parliamo di questi sofisticati strumenti e di come hanno cambiato il mondo dell'astrofotografia.

Messaggioda Patrizio » 2 giu 2020, 17:10

Ciao a tutti,
dopo tanto sto per rendere operativo l'osservatorio realizzato per il C14.

Volendo fare qualche foto deep, e volendo prendere una camera (CCD o CMOS) senza spendere cifre esagerate, gira e gira su Internet sono arrivato alla conclusione che non ci sto capendo proprio più niente...

In sintesi, la montatura è la vecchia CGE (e questa mi devo tenere!), al momento sto facendo qualche prova (per lo più a F/7, circa 2500 di focale) con una Canon EOS 1000D (entry level) e guida con una Asi 120 MC su Megrez 72 in parallelo (per ora a 430 di focale).
Sto sperimentando i vari software disponibili, eseguito allineamento polare con le derive, verificando i vari tempi di esposizione per capire fin dove arriva la montatura con l'auto guida.

Passando al quesito. Il C14 ha una risoluzione limite di 0,33". C'è chi consiglia per il deep anche un campionamento a 1,5 o 2 (dato il seeing), ma se provo qualche formula, ad F/7 escono fuori dei sensori di dimensioni 1,8/2,4 micron con questi valori...mi sembrano piccoli...per il deep...

Ero partito pensando (visto anche il budget) alla ASI 294MC PRO (sensore 4,63 micron), o CCD QHY8L (7,8 micron), puntando a un sensore a colori (escludo le mono).

Per il deep, ha senso puntare ad un sensore con pixel più grandi a discapito di un campionamento maggiore ? In sintesi con la 294 MC ottengo un campionamento di 3,24 a F/7, e di 2,44 a F11 (come paradosso con la ASI 120 sarebbe più basso..., 2.63 a F/7, più vicino alle caratteristiche del C14)

Non è che devo spaccare il capello, solo capire se una di queste camere potrebbe essere utilizzata abbastanza efficacemente sul C14 (le vorrei usare anche sul Megrez in parallelo) e se a questo punto sarebbe meglio la ASI 294 (CMOS, pixel più piccoli, maggiore risoluzione 12MP, un pò meno costosa) o la QHY8L (CCD, pixel più grandi, minore risoluzione 6 MP)

O se c'è altro che mi sfugge e che devo considerare, ma restando con il setup attuale e puntanto su una camera a colori di budget tipo quelle indicate

Grazie

Patrizio

P.S.
Dato che ci sono, allego una foto di prova su M13 (integrazione 10 foto 1 minuto, elaborazione DSS, PS)
M13.jpg
Patrizio
Utente Junior
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 9 apr 2010, 22:13

Messaggioda Paolo » 2 giu 2020, 21:10

Grande Patrizio! Bentornato fra noi!

E' molto che non mi aggiorno in ambito fotografico e non conosco le ultime diavolerie elettroniche. Vediamo se gli amici astrofotografi possono darti utili informazioni. I "giochi" con il campionamento sono comunque molto teorici (non sarebbe mai possibile che una camera vada bene per il C14 e per il Megrez, eppure con la stessa camera fai foto valide con entrambi). Certamente per il deep ti consiglio di considerare sempre il seeing medio in arcosecondi della tua zona e non la risoluzione teorica dell'apertura.

Paolo
Avatar utente
Paolo
Quasar Guru
 
Messaggi: 7488
Iscritto il: 16 gen 2006, 22:49
Località: L'Aquila


Torna a CCD, Webcam e fotocamere digitali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Chi c’è in linea

In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 152 registrato il 20 set 2020, 12:49

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Login Form