Oggi è 19 dic 2018, 5:17
   
Text Size
Login

camere ASI

La nuova frontiera. Parliamo di questi sofisticati strumenti e di come hanno cambiato il mondo dell'astrofotografia.

Messaggioda gioveluna » 25 nov 2018, 14:55

Salve e Buona Domenica a tutti,visto che il tempo meteo è quello che è,e ho paura che a dicembre se continua cosi Bye Bye Cometa, sto informandomi su alcune camere Asi per cui visto che molti di voi li hanno già vorrei un vostro parere al riguardo.
Dunque secondo voi tra queste camere chi ha più efficienza quantica e migliore sensibilità,
Avete riscontrato dei problemi e di che tipo,infine conviene il modello raffreddato oppure no.
Queste le camere in oggetto:

1)https://www.telescopi-artesky.it/it/asi-zwo/cmos/3502-asi183mc-pro-colore.html

2)https://www.telescopi-artesky.it/it/asi-zwo/cmos/3500-asi183mc-colore.html

3)https://www.telescopi-artesky.it/it/asi-zwo/cmos/3442-asi294mc-colore.html

4)https://www.telescopi-artesky.it/it/asi-zwo/cmos/3443-asi-294-mc-pro-colore.html
gioveluna
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 657
Iscritto il: 25 nov 2010, 22:00

Messaggioda Pering » 25 nov 2018, 22:22

294 raffreddata finora Piero, Domenico, Alessandro, ci sto facendo un pensierino anche io e angelo
Pering
Quasar Guru
 
Messaggi: 3995
Iscritto il: 22 nov 2010, 14:58

Messaggioda Domenico1984 » 27 nov 2018, 12:12

LA asi 294 4x180sec 5° di altezza sul livello del mare con tutte le brutture del caso...La cosa bella che il nucleo non è saturo per nulla
Allegati
jpg.jpg
Domenico1984
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1075
Iscritto il: 30 ago 2013, 9:00

Messaggioda piero » 27 nov 2018, 13:59

Giulio tra le due camere devi tenere conto anche della dimensione dei pixel.
La 183 ha pixel da 2,4 micron, che da quello che ho letto sono difficili da gestire.
La 294 ha pixel da 4,63 e si gestiscono tutto sommato bene.
Ovviamente la versione raffreddata è da preferire.
Un assaggio delle potenzialità della 294 te le ha mostrate Domenico con m42.
I soldi spesi per questa camerina cooled, sono soldi spesi bene.
A corredo ti danno una marea di raccordi di vari diametri, 3 cavi usb e da poco ti forniscono anche l'alimentatore da 12v. La mia ne era sprovvisto.
piero
piero
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1395
Iscritto il: 14 ago 2007, 23:15
Località: Civitella Casanova (PE)

Messaggioda gioveluna » 27 nov 2018, 16:57

:) ok grazie mille a tutti per i vostri pareri,vedo di iniziare a farci un pensierino,oltre a qualche filtro anti inquinamento luminoso,ciao a presto.
gioveluna
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 657
Iscritto il: 25 nov 2010, 22:00

Messaggioda alexconte » 28 nov 2018, 11:06

A poterla provare ..... :(

Domenico, quale gain hai impostato ?

Come filtro, io ho provato sia lo Hutech IDAS LPS D1 che l'Optolong L-Pro. In verità li trovo equivalenti ed entambi svolgono bene il loro lavoro.
Alla fine ho scelto l'Optolong.

Ciao ciao.....
A.
alexconte
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1147
Iscritto il: 7 lug 2007, 18:03

Messaggioda Domenico1984 » 28 nov 2018, 17:29

alexconte ha scritto:A poterla provare ..... :(

Domenico, quale gain hai impostato ?

Come filtro, io ho provato sia lo Hutech IDAS LPS D1 che l'Optolong L-Pro. In verità li trovo equivalenti ed entambi svolgono bene il loro lavoro.
Alla fine ho scelto l'Optolong.

Ciao ciao.....
A.

Optolong L-Pro...mah... il gain!!! Lasciala a unity gain per qualsiasi cosa tu voglia fare... La profondità di ripresa la dà un solo parametro e basta ovvero il Tempo di Esposizione del singolo frame...
Domenico1984
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1075
Iscritto il: 30 ago 2013, 9:00

Messaggioda alexconte » 28 nov 2018, 17:44

Per unity gain intendi 117 (o 120 per essere sicuri) ?
Nel senso: se usi ASCOM, a memoria, hai l'opzione unity gain. Se usi il driver dedicato (ad esempio con Sharpcap) non hai unity gain ma puoi inserire i valori che preferisci.
Perché Optolong mah ? Con la camera precedente non ho visto differenze con l'altro (per lo meno in un acro temporale ridotto: poi se con il tempo si deteriora non so :) ). In realtà con l'altro, avevo alcuni artefatti che non mi spiegavo.


Invece, con l'Ha Optolong, ho in effetti un piccolo alone che con l'Astronomik (da 31.8", sostituito) non avevo.
alexconte
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1147
Iscritto il: 7 lug 2007, 18:03

Messaggioda piero » 30 nov 2018, 11:53

Domenico, leggo che hai perplessità sul filtro Optolong LPRO. Mi pare che ce l'hai o sbaglio? Non lo usi più e perché?
piero
piero
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1395
Iscritto il: 14 ago 2007, 23:15
Località: Civitella Casanova (PE)


Torna a CCD, Webcam e fotocamere digitali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

Chi c’è in linea

In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 58 registrato il 20 ott 2018, 16:27

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Login Form