Oggi è 21 ott 2017, 4:50
   
Text Size
Login

A volte ritornano....

Discussioni su telescopi commerciali o autocostruiti, montature, oculari e tutti gli altri accessori.

Messaggioda Paolo Maria Ruscitti » 28 set 2017, 22:19

Buonasera a tutti,

il lavoro si è stabilizzato, la famiglia pure, con i bimbi che crescono e la moglie ormai rassegnata ad avere sposato uno come me, quindi ho tolto le ragnatele dall'osservatorio per iniziare nuovamente l'attività fotometrica intensiva! Però, c'è sempre un però, tanto per sollevare discussioni infinite, ho deciso di provare "contro tutti" (scherzo ovviamente) come con i sensori di ultima generazione il significato di pose "lunghe" possa essere superato tranquillamente, così come quello di autoguida, che con pose brevi o brevissimi scompare di conseguenza! Quindi mi sono attrezzato al fine di avere una strumentazione sulla quale, sino a qualche anno fa, pochi avrebbero scommesso, almeno sulla sfida di utilizzarla per foto deepsky. Così durante le sessioni fotometriche "lui" se la caverà da solo, senza interventi umani, nel catturare i fotoni del profondo cielo attraverso una ASI174MM non raffreddata! Riuscirà l'impresa? Chi vincerà la sfida? Integrazioni lunghe o integrazioni brevi? Quali vantaggi? Quali svantaggi? Al qui sotto novello l'ardua sentenza. Il nuovo strumento fotografico per il profondo cielo! C'è solo da attendere un pochino...
Allegati
IMG-20170927-WA0006.jpg
Un soggetto vicino allo Skywatcher 400P goto
IMG_20170928_220138.jpg
Skywatcher 400P goto
Avatar utente
Paolo Maria Ruscitti
Quasar Guru
 
Messaggi: 1795
Iscritto il: 6 feb 2006, 3:08

Messaggioda Pering » 29 set 2017, 8:04

Ho capito bene? Hai intenzione di fare deep Sky con un dobson da 400 mm e una cmos non raffreddata?
:-o
Intento oltremodo temerario, ma si , se c' è passione, vale la pena tentare. :ymhug:
Auguri, :)
Pering
Quasar Guru
 
Messaggi: 3688
Iscritto il: 22 nov 2010, 14:58

Messaggioda Paolo Maria Ruscitti » 29 set 2017, 10:28

Pering ha scritto:Ho capito bene? Hai intenzione di fare deep Sky con un dobson da 400 mm e una cmos non raffreddata?
:-o
Intento oltremodo temerario, ma si , se c' è passione, vale la pena tentare. :ymhug:
Auguri, :)


Ti aspettavo al varco Ing.! Ma ricorda, il mio non è un tentativo... :D Prendilo già come un successo!!! =))
Avatar utente
Paolo Maria Ruscitti
Quasar Guru
 
Messaggi: 1795
Iscritto il: 6 feb 2006, 3:08

Messaggioda Paolo » 29 set 2017, 14:15

Paolo, che bella notizia, il tuo e' un ritorno grandioso! Ti capisco benissimo, un minimo di "stabilita' famigliare" e' proprio necessario per potersi dedicare con profitto ad hobby che richiedono un certo impegno. Speriamo di leggerti piu' spesso sul forum!

Il tele e' fantastico, tra l'altro lo puoi utilizzare su piu' fronti! E' una sfida molto interessante impiegarlo per applicazioni di fotometria. MA sappiamo tutti che sara' un successo!

Gli ultimi modelli di sensori CMOS sono stati provati, sempre per applicazioni scientifiche, da Christian Buil. Risultati e discussioni sono riportati in questa recente pagina web che si aggiorna costantemente (e' nuova ma forse la conoscete gia'). Qui siamo in ambito spettroscopico, significa che i frame sono spesso dominati dal rumore di lettura, proprio come avviene nelle riprese deep-sky di soggetti estesi deboli.

http://www.astrosurf.com/buil/CMOSvsCCD/index.html

Comunque hai in mano tutto cio' che occorre per provare e controllare i risultati, sarai tu a trovare come far funzionare il CMOS al meglio.

Anche Domenico sta facendo una esperienza con il CMOS per fini fotografici. Un'avventura tutta da scoprire, teneteci informati!

Paolo
Avatar utente
Paolo
Quasar Guru
 
Messaggi: 6505
Iscritto il: 16 gen 2006, 22:49
Località: L'Aquila

Messaggioda Pering » 29 set 2017, 20:13

Urgente: Hai provato a far funzionare il tuo cmos in ambiente ascom?
Pering
Quasar Guru
 
Messaggi: 3688
Iscritto il: 22 nov 2010, 14:58

Messaggioda Paolo Maria Ruscitti » 29 set 2017, 21:50

Pering ha scritto:Urgente: Hai provato a far funzionare il tuo cmos in ambiente ascom?

A dire il vero no... la camera ancora non arriva! Perché?
Avatar utente
Paolo Maria Ruscitti
Quasar Guru
 
Messaggi: 1795
Iscritto il: 6 feb 2006, 3:08

Messaggioda Alessandro » 30 set 2017, 7:59

Le missioni più ardue sono sempre quelle che danno più soddisfazioni ;)
Congratulazioni per il nuovo set-up!

Saluti,
Alessandro
Alessandro
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 398
Iscritto il: 30 giu 2015, 20:35
Località: Roma / L'Aquila

Messaggioda Paolo Maria Ruscitti » 30 set 2017, 9:22

Alessandro ha scritto:Le missioni più ardue sono sempre quelle che danno più soddisfazioni ;)
Congratulazioni per il nuovo set-up!

Saluti,
Alessandro

Grazie Alessandro! E' che il setup "standard" per usi fotometrici è a posto, funziona in automatico e richiede poco intervento da parte mia, allora dovevo trovare il modo di impiegare il tempo, una sfida mi è sembrata la cosa migliore! :)
Avatar utente
Paolo Maria Ruscitti
Quasar Guru
 
Messaggi: 1795
Iscritto il: 6 feb 2006, 3:08

Messaggioda Paolo » 30 set 2017, 10:12

Ciao Paolo, per la fotometria usi sempre il newton da 20 cm? Pensavo volessi provare anche col dob...

Paolo
Avatar utente
Paolo
Quasar Guru
 
Messaggi: 6505
Iscritto il: 16 gen 2006, 22:49
Località: L'Aquila

Messaggioda umberto » 30 set 2017, 14:22

Scommetto che con questo setup ammireremo delle bellissime foto del profondo cielo.Complimenti Paolo! Umberto
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 850
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Messaggioda Paolo Maria Ruscitti » 30 set 2017, 15:15

Paolo ha scritto:Ciao Paolo, per la fotometria usi sempre il newton da 20 cm? Pensavo volessi provare anche col dob...

Paolo
Sì, sì, è una strada che voglio tentare. Quando parlo del setup esistente è per dire che qualcosa di funzionante c'è, il resto è tutta sperimentazione, anche quella fotometrica.

umberto ha scritto:Scommetto che con questo setup ammireremo delle bellissime foto del profondo cielo.Complimenti Paolo! Umberto
Staremo a vedere cosa verrà fuori!
Avatar utente
Paolo Maria Ruscitti
Quasar Guru
 
Messaggi: 1795
Iscritto il: 6 feb 2006, 3:08

Messaggioda Pering » 30 set 2017, 15:27

Perché Domenico ha dei problemi.
Pering
Quasar Guru
 
Messaggi: 3688
Iscritto il: 22 nov 2010, 14:58

Prossimo

Torna a Telescopi & accessori

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

Chi c’è in linea

In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 56 registrato il 10 mag 2015, 22:36

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Login Form