Oggi è 26 mag 2019, 1:50
   
Text Size
Login

Ripresa di un filamento Solare

Pianificazione delle osservazioni. Fotografie, disegni o resoconti osservativi di Pianeti, Luna e Sole.

Messaggioda gioveluna » 26 feb 2019, 0:23

Questa foto Solare che mostra un filamento più delle protuberanze lo ripresa il 17/02/2019
al fuoco diretto del apo 120ED e il filtro daystar quark cromosfera,camera di ripresa la Asi 290 mono.


52605177_2341817659162430_7623528231269826560_n.jpg
gioveluna
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 668
Iscritto il: 25 nov 2010, 22:00

Messaggioda Max » 26 feb 2019, 7:18

Che spettacolo :)
Avatar utente
Max
Utente Attivo
 
Messaggi: 255
Iscritto il: 14 ago 2017, 11:32
Località: Roma

Messaggioda Paolo » 26 feb 2019, 20:24

Immagine stupenda, complimenti Giulio!
Il Sole sta salendo di declinazione, avrai moltissime occasioni per catturare queste fantastiche viste in luce h-alfa! Speriamo che la nostra stella torni presto in attivita'.

Paolo
Avatar utente
Paolo
Quasar Guru
 
Messaggi: 7159
Iscritto il: 16 gen 2006, 22:49
Località: L'Aquila

Messaggioda gioveluna » 27 feb 2019, 8:05

Grazie Max e Paolo.
gioveluna
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 668
Iscritto il: 25 nov 2010, 22:00

Messaggioda umberto » 27 feb 2019, 10:38

Bellissima osservazione, complimenti Giulio! Questo filtro permette una maggiore risoluzione?
Umberto
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 1198
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07

Messaggioda gioveluna » 28 feb 2019, 0:47

Grazie Umberto, Sicuramente il filtro può permettere di fare molto di più,ma la maggior parte dipende dal seeing.
gioveluna
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 668
Iscritto il: 25 nov 2010, 22:00

Messaggioda Alessandro » 3 mar 2019, 20:05

Meravigliosa!

Leggendo sul web mi sembra di capire che il sistema va semplicemente montato al posto dell'oculare. Ma ciò non comporta un eccessivo riscaldamento del telescopio?

Complimenti e saluti.

Alessandro
Alessandro
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 481
Iscritto il: 30 giu 2015, 20:35
Località: Roma / L'Aquila

Messaggioda gioveluna » 5 mar 2019, 19:43

Ciao Alessandro, effetivamente si deve usare un filtro erf prima del daystar quark, infatti si usa un prisma o da 31,8mm o meglio da 2",e prima del prisma si usa un filtro H alpha da 12NM, proprio per attutire di molto il calore.
La cosa migliore però e anteporre davanti all'obbiettivo un filtro erf specifico,ma purtroppo costa, naturalmente il metodo sopra descritto ha delle regole da rispettare, come indica anche la casa madre, che la focale effettiva del telescopio non deve essere oltre f/9 il range e da f/4 a f/9 per usare questo filtro.
Naturalmente dopo ci sono varie accortezze in più da usare,come mettere della carta stagnola intorno all'oculare e alla camera di ripresa e ancora meglio ricoprire tutto il tubo del telescopio (se è di colore nero), ecc....
Qui sotto potete vedere un pezzo del Filmato di questo filamento ripreso.
https://www.youtube.com/watch?v=onjxvKFs9Uk
gioveluna
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 668
Iscritto il: 25 nov 2010, 22:00


Torna a Sistema Solare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron

Chi c’è in linea

In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 58 registrato il 20 ott 2018, 16:27

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Login Form