Oggi è 24 nov 2017, 15:07
   
Text Size
Login

Prime riprese solari con prisma di Herschel

Pianificazione delle osservazioni. Fotografie, disegni o resoconti osservativi di Pianeti, Luna e Sole.

Messaggioda guido » 5 nov 2017, 12:57

Un paio di mesi fa ho deciso di dotarmi del prisma di Herschel per le riprese in luce bianca del sole. Ho scelto il modello della Baader perchè è molto ben fatto, ha un sistema di puntamento efficace, comprende 3 filtri ND di densità variabile (oltre al filtro ND 3 montato nel prisma) e un filtro Continuum (ttuo da 2″).

Purtroppo le prime riprese sono state flagellate dal solito cattivo seeing, ma mi sono fatto una idea iniziale rispetto alla pellicola in astrosolar che usavo: il prisma mantiene una immagine più definita, soprattutto quando si sale di focale. La differenza qualitativa non è molta, e ad essere sinceri, non giustifica la differenza di prezzo tra un foglio di astrosolar e il prisma. Vedremo quando il seeing sarà migliore, nel frattempo il sole sta attraversando un periodo di attività minima (ovviamente!).

Il rifrattore acromatico Bresser 152 si è dimostrato ideale per questo tipo di riprese. La prima immagine che propongo è il classico mosaico, realizzato il 30 settembre:

http://www.guidastro.org/wp-content/myf ... -09-17.jpg

Salendo di focale ho realizzato le mie migliori riprese di macchie solari, nonostante il seeing scadente:

http://www.guidastro.org/wp-content/myf ... -09-17.jpg

http://www.guidastro.org/wp-content/myf ... -09-17.jpg

Il giorno seguente, 1 ottobre, ho provato a riprendere ancora una delle macchie solari, e con mia sorpresa ho notato che la sua formazione era leggermente cambiata:

http://www.guidastro.org/wp-content/myf ... -10-17.jpg

Credo sia la mia migliore ripresa di una macchia solare, e il seeing era scadente… Non oso immaginare la resa in caso di una discreta mattinata! Il Bresser 152 si conferma un’ottima macchina da alta risoluzione anche sul sole.
guido
Utente Attivo
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 28 gen 2011, 23:12

Messaggioda Pering » 6 nov 2017, 18:06

:ymapplause: :ymapplause: :ymapplause: :ymapplause: :ymapplause: :ymapplause: :ymapplause:
Pering
Quasar Guru
 
Messaggi: 3699
Iscritto il: 22 nov 2010, 14:58

Messaggioda gioveluna » 6 nov 2017, 20:51

:ymapplause:
gioveluna
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 603
Iscritto il: 25 nov 2010, 22:00

Messaggioda umberto » 7 nov 2017, 20:11

Complimenti Guido, il problema dell'alta risoluzione è il seeing. Anch'io ho tentato delle riprese, ma con scarsi risultati. Ottini risultati si possono ottenere in primavera con una focale di circa 15 mt ed nelle prime ore del mattino, quando la turbolenza atmosferica non è troppo accentuata.Umberto

umberto1.jpg
umberto
Quasar Dipendente
 
Messaggi: 869
Iscritto il: 11 gen 2011, 23:07


Torna a Sistema Solare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Chi c’è in linea

In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 56 registrato il 10 mag 2015, 22:36

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Login Form